Eventi

30 settembre 2017: natura, cultura e molto di più ad Herbaria 2017

La manifestazione Herbaria – Herbs and Life Festival - nasce lo scorso anno dalla collaborazione tra la linea di Erboristerie Farmanatura e l’Associazione Altair: scopo dell’evento è quello di sensibilizzare le persone circa il ruolo rilevante che le erbe hanno ricoperto sin dagli albori nella storia dell’uomo, così da favorire lo sviluppo di una crescente consapevolezza di ciò che Madre natura è in grado di offrire, generosamente, al benessere dell’uomo.
Queste finalità, unite all’intento di recuperare il rapporto empatico – terapeutico con l’ambiente naturale, hanno spinto l’amministrazione comunale ad appoggiare l’evento insieme al Parco Nazionale della Majella.

Il tema centrale
La Rigenerazione è stato il fulcro della manifestazione dello scorso anno che mi ha vista protagonista dell’avvincente dibattito insieme - tanto per citare alcuni nomi -  all’amica Erika Maderna, autrice del libro “Le mani degli dei” edito da Aboca edizioni, al Dott.Carlo di Stanislao, medico chirurgo specializzato in dermatologia, allergologia ed agopuntura, al Dott. Aurelio Manzi, naturalista ed etnobotanico ed al Prof. Domenico Nicoletti, direttore del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.
Quest’anno l’attenzione si sposta su un tema interessante quanto attuale: gli OGM.
Ciò che mi ha colpito sono state le numerose analogie tra questo progetto e quello che ho portato avanti personalmente nelle scuole elementari lo scorso anno, dal titolo “Il mio erbario con Fitogirl”: fortemente coinvolte in Herbaria, infatti, sono alcuni degli alunni più giovani delle scuole aquilane, con l’obbiettivo di sensibilizzarli - parlando di OGM - sulle corrette abitudini alimentari.
Partire dall’infanzia per assicurare la corretta educazione alimentare: questo l’obbiettivo proposto dai dirigenti della catena di Erboristerie Farmanatura ed i membri di Altair.
I bambini delle classi terze delle scuole elementari De Amicis e Silvestro sono stati formati sullo spinoso argomento degli OGM tramite un percorso didattico, protrattosi fino ai primi giorni di giugno.

In pratica
Gli studenti hanno ricevuto ognuno un kit didattico contenente informazioni sul tema OGM ed hanno partecipato ad un’uscita didattica presso il Parco Nazionale della Maiella dove hanno visitato gli orti botanici e la Banca del Germoplasma. Successivamente sono stati chiamati a realizzare dei progetti artistici sul tema che saranno esposti presso l’Auditorium di  Renzo Piano  proprio il 30 settembre.
Ma il bello non finisce qui: infatti al lavoro migliore andrà un  premio speciale, che consiste nella realizzazione di un vero e proprio laboratorio di informatica presso il circolo didattico della classe vincitrice.
Siamo ovviamente curiosi di assistere alla proiezione del documentario sulle “avventure” dei bambini, protagonisti del progetto.

Le erbe della salute sul balcone
La presentazione del mio ultimo libro non poteva trovare contesto migliore: natura, bambini, salute, alimentazione. Tutti temi molto cari alla vostra Fitogirl che - ovviamente - vi aggiornerà sugli sviluppi.
Per ora non mi rimane che augurarvi...A tutta salute!

Per saperne di più sul progetto scolastico di Fitogirl clicca qui
Progetto scolastico: il mio herbario con Fitogirl

herbaria-2017-OK.jpginterventi-herbaria-fitogirl.pngherbaria-2017.jpginterventi-herbaria3.pngherbaria-banner.pnginterventi-herbaria4.pnginterventi-herbaria.pngherbaria-2016.jpgherbaria-2017-2.jpginterventi-herbaria7.pnginterventi-herbaria6.pnginterventi-herbaria2.pngherbaria-2017-banner-corto.pngteatro-parco-l-aquila.jpginterventi-herbaria5.pngherbaria-2017-3.pngherbaria-2016bis.jpg

Qualche precisazione

I suggerimenti che troverete nelle diverse sezioni del sito non vogliono in alcun modo sostituirsi al parere di un medico o rappresentare la “panacea per tutti i mali”: il nostro obbiettivo è comunicare - semplicemente - che esiste una via naturale da percorrere e che nella natura possiamo trovare grandi risorse per il nostro benessere quotidiano.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i Cookie
I cookie sono dei file di testo che i siti inviano ai terminali degli utenti, dove vengono memorizzati per poi essere reinviati agli stessi siti in occasione delle visite successive.

Gestione dei Cookie
Ai visitatori del blog potranno essere inviati, da parte dei nostri sistemi informatici, i cosiddetti cookies.
Ogni utente potrà gestire, modificare o cancellare i cookie usati per la navigazione, modificando le impostazioni del proprio browser.

Cookie Tecnici
I cookie tecnici sono quelli che permettono l’autenticazione e aiutano a monitorare le sessioni e memorizzare le specifiche informazioni trasmesse degli utenti nella visualizzazione di una pagina web.
Vengono utilizzati diversi cookie tecnici come quelli di sessione, utilizzati esclusivamente durante la navigazione, e i cookie persistenti (o di memorizzazione), che vengono salvati nel browser fino alla loro scadenza previa cancellazione da parte dell’utente.
Sul nostro blog si utilizzano diversi cookie tecnici come quelli di sessione, quelli persistenti usati per memorizzare le scelte fatte dai singoli visitatori e i cookie analytics usati per monitorare gli utenti durante la loro navigazione nel nostro sito web.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti sono quei cookie ospitati sul blog ma provenienti da altri siti web come ad esempio i cookie analitici e di profilazione come Google e Facebook.
Questi cookie vengono impostati direttamente dai proprietari, pertanto si elencano di seguito le rispettive policy:

– Google https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
– Facebook https://www.facebook.com/privacy/explanation

© 2016 Fitogirl. All Rights Reserved.